Parrocchia S. M. Segreta in Milano:        Dove siamo        Orario SS. Messe         Contatti          Facebook!

Accesso utente

Amicizia

A M I C I Z I A
       Una gita nel “Cunese” non può aver molte pretese:
tante chiese, bei castelli, cibo buono e monti belli.
Ecco, invece, col Monviso, ci si apre il Paradiso:
bei frutteti, terre curate, le montagne un po’ innevate.
Che sorpresa, che stupore. Non ci bastano le ore
per scoprire ed apprezzare tutto ciò che ci può dare.
Tra i gitanti c’è allegria in un clima di armonia:
son felici, son contenti, mai abbattuti dagli eventi
che per altro ci son stati e talvolta li han turbati.
Nella testa un sol pensiero:  “ Passar deve un anno intero,
ma siam pronti, senza fretta, per la meta che ci aspetta".
 
            Silvana Geravini

 

 

 

 

La Parrocchia, già per il fatto che il suo ambito di aggregazione è la comunità di vicinato, può diventare segno di comunione. Il territorio è il luogo in cui si rende presente la comunità dei credenti animata dallo Spirito di Gesù, radicata nella Parola e plasmata dall’Eucaristia. Essa è il luogo della pastorale quotidiana, grazie alla quale la fede può diventare accessibile a tutti e a ogni condizione di esistenza. Ciò deriva intimamente dal suo essere “la Chiesa stessa che vive in mezzo alle case dei suoi figli e della sua figlie e che vive e opera profondamente inserita nella società umana e intimamente solidale con le sue aspirazioni e i suoi drammi, diventando la casa aperta a tutti e al servizio di tutti” (Giovanni Paolo II).

SINODO DIOCESANO 47°, 1995, §135-136